freelance

Assicurazione
professionale
per freelance

Proteggi la tua professione con
la prima assicurazione per freelance
che ti premia

Fai un preventivo
immagine

A cosa serve la RC professionale per freelance?

L'Assicurazione responsabilità civile professionale per freelance copre i danni che possono essere arrecati ai clienti durante lo svolgimento della propria attività di freelance.

La RC professionale freelance serve a tenerti indenne del risarcimento che saresti tenuto a pagare se ritenuto civilmente responsabile.

E' quindi uno strumento assicurativo fondamentale per evitare gli enormi rischi nei quali potresti incorrere (rimborsi, cause legali, ecc.).

Cosa copre l'assicurazione per freelance?

L’assicurazione per freelance copre diversi rischi:

● la Responsabilità Civile Professionale (RCP): copre da danni causati a terzi (es. cliente) connessi allo svolgimento della propria prestazione professionale;

● la Responsabilità Civile verso Terzi (RCT): copre da danni materiali e fisici causati a persone o a cose (ad esempio la rottura di oggetti nell’ambito di esecuzione della prestazione);

● l'estensione studio associato: se operi in quanto Studio Associato la copertura è estesa a tutti i signoli professionisti dello studio, sia per l'attività svolta per conto dello studio, sia per l'attività esercitata come singolo professionista.

Trova qui la risposta alle tue domande

  • Dove trovo il fascicolo informativo con le condizioni di assicurazione complete? keyboard_arrow_down
    Puoi visionare il fascicolo informativo della tua assicurazione nella pagina in cui potrai configurare il tuo preventivo.
  • Posso pagare il premio mensilmente? keyboard_arrow_down
    Certo, una volta inseriti i tuoi dati potrai richiedere il pagamento mensile.
  • Come funziona il pagamento mensile? keyboard_arrow_down
    Dopo aver compilato il form di richiesta quotazione, potrai scegliere di pagare mensilmente grazie al nostro partner Soisy. La piattaforma ti chiederà alcune informazioni necessarie per avere accesso al pagamento mensilizzato. L’intera procedura è online e avrai un responso in tre minuti.
  • Se il professionista ingaggia un assistente e questo si fa male durante lo svolgimento del lavoro? keyboard_arrow_down
    Sei coperto se attivi la garanzia chiamata "RCO – Responsabilità Civile verso i Prestatori d'Opera". E' una copertura aggiuntiva che puoi richiederci.
    Questa copertura per legge prevede però che il tuo assistente sia inquadrato con regolare copertura INAIL, quindi perché l'assicurazione copra deve essere regolarmente assunto (stagista, apprendista, CoCoCo, dipendente ecc.).
    Nel caso il tuo collaboratore abbia sua partita iva è di fatto un fornitore esterno su cui non hai responsabilità da "datore di lavoro". Poiché la RCO è un'estensione facoltativa di copertura, devi ricordarti di chiederci l'apposita estensione.
  • Quali sono i documenti/prove da produrre e consegnare in caso di sinistro? keyboard_arrow_down
    In base alla tipologia di sinistro:

    - Responsabilità Civile Professionale: la richiesta di risarcimento danni scritta ricevuta dalla controparte o dal tuo cliente

    - Responsabilità Civile per danni a terzi o per infortuni di collaboratori: una descrizione scritta dell'accaduto che riporti tutte le circostanze (data, ora, luogo dell'evento) ed eventuale documentazione a supporto (ad es. se è stata ferita una persona il referto ospedaliero)

    - Danni accidentali: una descrizione scritta dell'accaduto che riporti tutte le circostanze (data, ora, luogo dell'evento), fatture d'acquisto dell'attrezzatura e - in caso di furto, scippo o furto con destrezza – apposita denuncia presentata alle forze dell'ordine.

    L'Assistenza di Axieme si occuperà della gestione del tuo sinistro e sarà a tua disposizione per guidarti nella produzione dei documenti necessari.